28.02
2015
miniatura
Gli anni ’70, nel bene e nel male, furono un periodo di straordinarie passioni, dibattiti infuocati e convinzioni ferree nel quale il cambiamento sembrava ormai alle porte. Per chi in quegli anni venne alla luce, nonostante la storia abbia sancito la sconfitta senz’appello di quei giovani rivoluzionari e dei loro ideali persisi nella vuota euforia del decennio successivo, i ’70 rimangono un grande rimpianto. Avremmo voluto esserci. Avremmo voluto vivere…

Sottomissione di Michel Houllebecq

di Enzo Baranelli, in Letture

“Due insegnanti dell’università di Montpellier mi passarono accanto, avevano acceso i loro smartphone e li tenevano in maniera strana, con lo schermo orizzontale, come una bacchetta da rabdomante“. La prosa di Houllebecq non sembra essere mutata molto dai tempi dello&hellip

23.02.2015 Commenta

La verità e altre bugie di Sascha Arango

di Enzo Baranelli, in Letture

Presentato come un capolavoro, una campagna stampa come non si vedeva dai tempi del pessimo libro di Dicker, “La verità sul caso Harry Quebert” (osannato dal critico Antonio D’Orrico, come è accaduto anche per questo volume, epica la sua frase&hellip

19.02.2015 1 Commento

Il bacio della bielorussa di Antonio Pagliaro

di Elisa Bolchi, in Letture

L’ultimo romanzo di Antonio Pagliaro lavora in due fasi, come il cuore. Sistole e diastole. Contrazione e rilassamento. Pagliaro però parte dalla diastole, dall’atmosfera più distesa, rarefatta, lenta e monocroma di Utrecht e dei suoi canali, dove si rinvengono due&hellip

5.02.2015 Commenta

Le dodici tribù di Hattie di Ayana Mathis

di Danilo Cucuzzo, in Letture

Quando si trasferì a Philadelphia dalla Georgia, insieme alla madre e alla sorella, Hattie era una ragazzina di appena quindici anni. Era bella, aveva la pelle molto chiara, «si sarebbe potuta far passare per una bianca, se avesse voluto», ebbe&hellip

21.01.2015 Commenta

Storia di una maestra di Josefina Aldecoa

di Danilo Cucuzzo, in Letture

Uscito nel 1990, ma tradotto solo ora in italiano, Storia di una maestra è una biofiction nella quale Josefina Aldecoa racconta, dal punto di vista della madre per mezzo della prima persona, le vicissitudini capitatele durante poco più di un&hellip

13.01.2015 Commenta

La tregua di Mario Benedetti

di Chiara Condò, in Letture

La tregua è il romanzo che ha consegnato a Mario Benedetti il suo posto all’interno della grande letteratura. Pubblicato in Uruguay nel 1960, il libro è stato ristampato per più di cento volte, tradotto in venti lingue e ridotto in&hellip

5.01.2015 Commenta

  • I Middlestein di Jami Attenberg

    3.09.2014, di Chiara Condò

    Ritratto di famiglia ebrea americana con interno. E se la matriarca è difettosa, tutta la tribù ne condivide inevitabilmente il destino malato. I Middlestein, dove ipocrisia e bulimia convivono non troppo felicemente: romanzo sopravvalutato a causa di un passaparola decisamente infettivo. Meglio cercare altro nel magistrale catalogo della Giuntina.
    Giudizio: 3/5 (6)
  • 2041 di David Becchetti

    18.06.2014, di Enzo Baranelli

    Narrazione impersonale e noiosa. Una distopia fantapolitica spiegata malissimo: un misto di  fascismo con struttura sovrastatale (Europa versus resto del mondo, ma non si capisce nulla; tranquilli). Trama risibile. Stile da tema di terza media. Un libro da gettare dalla finestra sperando di centrare in testa un grillino o un fascista. Giudizio: 0/5 (1)
  • Pasolini a Villa Ada di Giorgio Manacorda

    23.05.2014, di Chiara Condò

    Una conversazione telefonica affrontata nella frescura di Villa Ada, Renzo Paris e Giorgio Manacorda che giocano a fare gli smemorati e i reticenti: il Pier Paolo Pasolini del ricordo parla attraverso la scrittura lieta di un uomo che ha sfiorato, con la sua poesia, in gioventù. Uscito in contemporanea alla mostra “Pasolini Roma” in corso a Roma a Palazzo delle Esposizioni, questo sottile Voland offre un punto di vista inedito e familiare al contempo sulla figura di un intellettuale tra i più complessi e controversi del panorama italiano. Giudizio: 4/5 (0)
  • Giudizi Universali

Altri post